SunPower è la prima scelta per gli installatori italiani

July 25, 2018

SunPower è la prima scelta per gli installatori italiani

Possiamo dire che il fotovoltaico è entrato nell’Era del Cinghiale Bianco. Il clima di incertezza sull’efficienza del solare pare finalmente alle spalle, e i rapporti con fornitori e clienti sono sempre più solidi e basati sulla fiducia.

Ma c’è un aspetto che ci ha riempiti di orgoglio: in questo scenario, SunPower,  che quest’anno celebra 10 anni di attività in Italia, si conferma essere marchio leader per gli installatori italiani.

Lo dimostrano i dati diffusi dal sondaggio “Come sostenere la crescita del FV?” pubblicato sul numero di giugno di SolareB2B; alla domanda “Quali sono i marchi di moduli, inverter e storage che lei proporrebbe a un nuovo cliente?”, infatti, fra i tre marchi più citati come prima scelta compariamo in primis noi di SunPower.

Ma sono anche altri i dati positivi che emergono dal sondaggio, giunto alla sesta edizione, che ha chiesto agli installatori – anello fondamentale per una buona riuscita dell’impianto – di valutare come è cambiato negli ultimi anni il mercato del solare dal loro punto di vista.

Che il mercato del fotovoltaico sia anno dopo anno sempre più “felice” lo dimostra il fatto che 7 installatori su 10 prevedono per il 2018 un’ulteriore crescita nella quantità di lavoro rispetto all’anno precedente, e sembra che il grosso della spinta verrà dai piccoli e medi impianti, cioè dalle famiglie che sempre di più stanno scegliendo di virare al green.

Il 22% degli intervistati ritiene che nel prossimo periodo il lavoro per l’istallazione dei piccoli impianti aumenterà molto e un ulteriore 50% pensa che aumenterà abbastanza. Un altro 23% si dice persuaso che il lavoro aumenterà sì, ma di poco, mentre solo 3 installatori su 100 pensano che non vedranno alcun aumento nella quantità di lavoro.

Ciò non significa che non si preveda un aumento anche nella quantità di lavoro legato ai grandi impianti: se fino a un anno fa solo l’8,1% degli installatori riteneva che gli impianti di taglia superiore ai 100 kWp avrebbero potuto crescere almeno “abbastanza", oggi a pensarlo è il 20% degli installatori, un dato più che raddoppiato.

Migliora anno dopo anno anche la reciproca soddisfazione nella collaborazione tra le aziende fornitrici e gli installatori. È cresciuta in maniera significativa la percentuale di operatori che reputa ottimo e buono il rapporto con produttori di moduli e inverter, mentre sono quasi scomparse le risposte alle voci “rapporto difficoltoso” e “rapporto pessimo”.

Solo un anno fa la percentuale di risposte alla voce “collaborazione buona” era del 32%, oggi supera il 42% del totale.

Un aspetto molto interessante riguarda la comunicazione: la fetta più grossa degli intervistati ritiene che la strategia migliore per sostenere la crescita del mercato, e quindi il lavoro degli installatori, sia fare buona comunicazione sui reali effetti positivi per l’ambiente e per le nostre tasche di passare al fotovoltaico (magari attraverso un blog come questo!).

Per ampliare ulteriormente il mercato, a detta degli installatori, anche il tema dell’accesso ai finanziamenti è considerato cruciale: cresce infatti nel 2018 rispetto al 2016 e al 2017 la necessità di offrire pacchetti che agevolino l’accesso ai finanziamenti e che contengano servizi assicurativi e di manutenzione dell’impianto. Alcuni dei partecipanti al sondaggio hanno infatti segnalato come ci siano “molte richieste e poche conclusioni”, in quanto “le banche non accompagnano i richiedenti con prodotti finanziari adeguati”.

Anche su questo noi di SunPower ci siamo già attivati siglando un importante accordo con Fiditalia, azienda di comprovata esperienza e solidità nell’ambito dell’erogazione di finanziamenti a famiglie ed imprese.

L’accordo pervede che i nostri partner autorizzati possano offrire una soluzione finanziaria disegnata su misura che, con comode rate mensili e anticipo opzionale, ti permetterà di beneficiare di tutti i vantaggi di un impianto fotovoltaico SunPower.

Puoi contattarci gratuitamente e senza impegno per trovare il Partner SunPower più vicino a te e ottenere una simulazione finanziaria personalizzata.

 

Post correlati

Un impianto fotovoltaico: come funziona, da che cosa è costituito?

Pannelli fotovoltaici: come scegliere quelli giusti

Il fotovoltaico conviene? Facciamo il punto sui meccanismi di supporto e gli iter autorizzativi

Di che cosa sono fatti i pannelli fotovoltaici SunPower?

Il fotovoltaico testato dalla NASA sul vostro tetto

 

Previous
Bloomberg: nel 2050 la metà dell’energia elettrica mondiale da eolico e solare.
Bloomberg: nel 2050 la metà dell’energia elettrica mondiale da eolico e solare.

Bloomberg: nel 2050 la metà dell'energia elettrica mondiale sarà generata da eolico e fotovoltaico

Next
Come funziona l’energia solare?
Come funziona l’energia solare?

Il Sole ci regala energia, agendo come un gigantesco reattore nucleare, trasformando l’idrogeno in elio e r...

Curioso di saperne di più? Visita il nostro sito internet!

VAI!